Monica Piffaretti – Pezzi (unici)

Monica Piffaretti / Pezzi (unici)
intervento grafico di Fiorenza Casanova
120 esemplari numerati – CHF 39

Monica Piffaretti, economista di formazione e giornalista di professione, vive e lavora a Bellinzona. E’ madre di 4 figli. Presiede la Commissione cantonale per l’ottenimento del diploma di giornalismo, Coop Cultura e la Fondazione Bibliomedia della Svizzera italiana. Dal 2015 è membro della giuria del Grand Prix Möbius editoria in transizione e della giuria dello Swiss press awards. In campo letterario, ha esordito nel 2009 con ‘La Panchina di Samarcanda’, targa speciale premio Stresa/Italia; nel 2012 ha pubblicato ‘Il mistero della casa di marzapane’ e nel 2014 ‘I giorni del delfino’, sempre per le edizioni Salvioni.

Fiorenza Casanova si è diplomata in grafica a Lugano nel 1972 e successivamente ha conseguito l’Advanced Diploma in Art & Design presso il Goldsmiths College a Londra. Vive e lavora a Ligornetto. La sua attività artistica comprende acquarelli, acrilici, mosaici, sculture e decorazioni d’ambiente. È stata “Fellow in visual arts” presso la Fondazione Bogliasco – Centro Studi Ligure per le Arti e le Lettere.
Dal 1994 si dedica anche all’illustrazione e alla letteratura per l’infanzia. Ha illustrato una quindicina di libri pubblicati sia in Svizzera che in Italia tra i cui citiamo: Una favola di Fernanda Pivano, Pagine d’Arte, 2001; La nepitella di Elena Wullschleger, Casagrande, 2001; Sonnellino in barca di Miriam Formisano, maschietto&ditore Musei di Genova, 2003; Bo-Bo, di Jacqueline Braendli, SOS infanzia 2005. La spina nel cuore, Giunti, 1995; Stella stellina, Giunti 1996 e Il Sogno nel Cassetto, maribur e dino&pulcino, 2008, dei quali è anche autrice.
Dal suo acrilico “Video Monitor 6” è stato realizzato per la Televisione svizzera di lingua italiana uno Screen saver presentato al XXIV Festival Internazionale del film d’arte e pedagogico, Unesco, Parigi, 2000

 

Crea un sito o un blog gratuitamente presso WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: